Germania

Canale di navigazione Vchýnicko - Tetovský

L'opera idrica del 18° secolo serve ancora oggi

Lei scrisse 195 articoli e guarda lui/lei 9 i viaggiatori
(1 valutazione)
Canale di navigazione Vchýnicko - Tetovský
Inserito: 19.01.2021
© gigaplaces.com
Adatto a:
Famiglie con bambini
Famiglie con passeggino
Turisti
Escursioni
Loro erano li:

Il canale di navigazione fu costruito dagli Schwarzenberg a cavallo tra il XVIII e il XIX secolo per far galleggiare legname intorno alla sezione navigabile del fiume Vydra. Dal 1942, 9,5 km dell'opera originaria sono stati utilizzati come fonte d'acqua per alimentare la centrale idroelettrica di Vydra. Il resto del canale funge ora solo da straripamento dell'acqua nel fiume Křemelná.Il nome del canale è stato dato dall'insediamento Vchýnice – Tetov, che sorgeva vicino nella valle del fiume Vydra. – patrimonio industriale.

Ponte del cancello

Il canale inizia su un unico ponte di legno con pilastri di granito, lunghezza 72 m, larghezza 3,5 m, situato a 2 km a nord del villaggio di Modrava, che galleggiava lungo il fiume e lo dirigeva nel canale. Durante il galleggiante, sono stati installati cancelli di legno nelle travi di collegamento tra i pilastri, catturando il legno fluttuante, e di conseguenza è stato creato il nome del ponte.

Ponte del cancello
Autore: Martin Javorský © gigaplaces.com

Strada su un ponte di legno

È interessante notare che la strada da Modrava a Srní conduceva lungo questo stretto ponte di legno fino al 1959.

Strada su un ponte di legno
Autore: Martin Javorský © gigaplaces.com

Percorso lungo il canale

Il canale scende gradualmente lungo la linea di contorno, quindi è una passeggiata o un'escursione in bicicletta poco impegnativa. Resti di un alveo murato sono stati conservati in diversi punti lungo il percorso del canale. Lungo il percorso sono presenti un totale di dieci ponti in pietra ad arco originali conservati

Percorso lungo il canale
Autore: Martin Javorský © gigaplaces.com

Vai alla cappella Hauswald

Dopo 8,5 km di comode passeggiate a piedi o in bicicletta, raggiungiamo un bivio per la Cappella Hauswald. Se abbiamo un po' di tempo, una piccola passeggiata di 400 m in salita vale davvero la pena.

Vai alla cappella Hauswald
Autore: Martin Javorský © gigaplaces.com

Oggetto di ingresso

Dopo un altro 1 km dal bivio per la Cappella Hauswald, arriviamo in un luogo interessante: l'oggetto dell'insenatura. Da qui l'acqua viene scaricata nella vasca di accumulo Sedlo attraverso una condotta interrata di 3218 m.

Oggetto di ingresso
Autore: Martin Javorský © gigaplaces.com

Serbatoio di accumulo e blocco dell'acqua

Continuiamo lungo il canale lungo un sentiero naturalistico in ripida discesa, dopo circa 3,5 km il canale scompare e l'acqua viene scaricata nel fiume Křemelná. Dopo ancora 1 km si raggiunge il serbatoio di accumulo Sedlo di 155 × 116 m, in grado di contenere 67.000 m3 di acqua. Dal serbatoio, l'acqua sotterranea scorre attraverso un tubo lungo 500 m nel castello d'acqua. Non è la residenza di una regina del lago, come si potrebbe erroneamente interpretare, ma è una camera di equilibrio. Questa costruzione tecnica è utilizzata per regolare l'afflusso di acqua alle turbine della centrale idroelettrica. Questa fonte di energia ecologica produce circa 25.000 MWh all'anno.Qui termina la nostra passeggiata lungo il canale dopo 15 km, da qui possiamo camminare per 2 km fino a Srní.

Serbatoio di accumulo e blocco dell'acqua
Autore: Martin Javorský © gigaplaces.com
Applausi l'autore dell'articolo!
Condividilo:

Informazioni pratiche

Grazie!

Sei stato lì? Scrivi una recensione su questo posto

Già valutato 1 viaggiatore

Sei stato lì? Scrivi una recensione su questo posto

Devi essere loggato per inviare una recensione o