Repubblica Ceca

Articolo Sentiero Posazav

Percorso sul fiume da Kamenné Přívoz a Pikovice

Lei scrisse 272 articoli e guarda lui/lei 14 i viaggiatori
Sentiero Posazav
Inserito: 10.11.2022
Autore: Martin Javorský © gigaplaces.com
Adatto a:
Turisti
Loro erano li:
Vogliono andarci:

Da Kamenné Přívoz a Pikovice, un attraente percorso turistico di circa 9 chilometri corre lungo la riva sinistra del Sázava. Conduce lungo un sentiero forestale curato, ma in alcuni punti ci sono tratti rocciosi o fangosi più impegnativi. È condotto lungo il lato delle rocce sopra il fiume e offre belle viste sul fiume e sull'area circostante.

Traghetto di pietra

Il sentiero inizia presso il ponte stradale nel villaggio di Kamnný Přívoz. Dal ponte possiamo vedere lo sbarramento ampliato, che i canoisti di solito attraversano nel mezzo.

Traghetto di pietra
Autore: Martin Javorský © gigaplaces.com

Tratto di fiume selvaggio

Il flusso del Sázava è piuttosto rapido nella sezione verso Pikovice ed è quindi una destinazione popolare per i canoisti.

Tratto di fiume selvaggio
Autore: Martin Javorský © gigaplaces.com

Rapide

In questo tratto i canneti rotolano sul letto roccioso e formano numerose rapide.

Rapide
Autore: Martin Javorský © gigaplaces.com

Viadotto in pietra

Se visto dal belvedere di Žampašská, il ponte di granito con sette arcate e una campata di 12 metri attira l'attenzione sulla sponda opposta, che è il ponte ferroviario in pietra più alto della Repubblica Ceca. Il ponte raggiunge un'altezza di 41,73 metri e la sua lunghezza totale è di 109 metri. È costruito in un arco con un raggio di 180 metri e il primo treno lo attraversò il 1 maggio 1900.

Viadotto in pietra
Autore: Martin Javorský © gigaplaces.com

Affluenti

Alcuni affluenti, che spesso formano piccole cascate, sfociano nel fiume dopo un ripido pendio.

Affluenti
Autore: Martin Javorský © gigaplaces.com

La prospettiva di Rais

Il belvedere prende il nome dallo scrittore Karl Václav Rais, che visitò questi luoghi. C'è un rifugio proprio accanto al belvedere dove puoi riposare o nasconderti dalle intemperie.

La prospettiva di Rais
Autore: Martin Javorský © gigaplaces.com

La prospettiva di Clemente

La vedetta prende il nome da Josef Kliment, che ha lavorato come dipendente del Club turistico ceco e ha scritto diverse guide. Ha una bellissima vista sul canyon del fiume.

La prospettiva di Clemente
Autore: Martin Javorský © gigaplaces.com

Insediamenti di cottage

Già negli anni '20 Sázava divenne una destinazione popolare per i vagabondi, che chiamavano Sázava il „Fiume d'oro“. A poco a poco costruirono capanne qui e furono creati insediamenti di vagabondi. Questi persistono fino ad oggi. Ad esempio, questo è l'insediamento „Valle del Sole“.

Insediamenti di cottage
Autore: Martin Javorský © gigaplaces.com

Bene "Sotto Medníkem"

Un bel pozzo antico in pietra è nascosto dietro una porta proprio accanto al sentiero.

Bene "Sotto Medníkem"
Autore: Martin Javorský © gigaplaces.com

Cottage sulle rocce

Ci sono dei casolari sparsi intorno al fiume, alcuni dei quali ubicati in luoghi davvero curiosi.

Cottage sulle rocce
Autore: Martin Javorský © gigaplaces.com

Ago a vanga

Sulla sponda opposta si trova una caratteristica formazione rocciosa „Pikovická jehla“. Questa torre di roccia si erge a 20 metri di altezza proprio accanto alla linea ferroviaria ed è una destinazione popolare per gli scalatori di roccia. Sulla sua sommità si può vedere una croce di legno ad un'altezza di 40 metri sopra il livello del fiume.

Ago a vanga
Autore: Martin Javorský © gigaplaces.com

Targhe commemorative

Prima di entrare a Pikovice, ci sono due targhe commemorative sulla roccia. Il primo ricorda che il sentiero fu costruito dal Club dei Turisti Cecoslovacchi tra il 1914 e il 1924. La seconda targa e croce del 1896 sono in memoria dei rematori annegati.

Targhe commemorative
Autore: Martin Javorský © gigaplaces.com

Pikovice

Il sentiero termina al ponte pedonale di Pikovice, che consente di raggiungere la stazione ferroviaria di Petrov u Prahy. Dal ponte è possibile vedere l'ultimo tratto ripido del fiume prima di entrare nella Moldava, dove è già visibile il rigonfiamento della diga di Vrané. Al ponte termina anche un popolare percorso in barca.

Pikovice
Autore: Martin Javorský © gigaplaces.com
Applausi l'autore dell'articolo!
Condividilo:

Articoli nelle vicinanze

Distanza 4 km
Osada Ztracenka

Osada Ztracenka

Distanza 4 km
Correnti di mezza estate

Correnti di mezza estate

Distanza 10 km
Trnová - Vista sulla Moldava

Trnová - Vista sulla Moldava

Distanza 12 km
Il salto di Šemík - Viste della Moldava

Il salto di Šemík - Viste della Moldava

Distanza 14 km
Kazin

Kazin

Informazioni pratiche

Grazie!

Sei stato lì? Scrivi una recensione su questo posto

Già valutato 0 i viaggiatori

Sei stato lì? Scrivi una recensione su questo posto

Devi essere loggato per inviare una recensione o