Inghilterra

Parco Nazionale di Dartmoor

Nella regione del Davon

Lei scrisse 119 articoli e guarda lui/lei 11 i viaggiatori
(1 valutazione)
Parco Nazionale di Dartmoor
Inserito: 27.04.2019
© gigaplaces.com
Adatto a:
automobilisti
Famiglie con bambini
Gli anziani
Turisti
Escursioni
Loro erano li:
Vogliono andarci:

Nel cuore della regione di Davon, nel sud-est dell'Inghilterra, si trova l'oasi selvaggia del Dartmoor National Park. L'area è protetta come parco nazionale dal 1951. Troverai molte opportunità per il trekking e le passeggiate, ma anche il viaggio lungo le strade strette è davvero spettacolare.

Pascolo con pecore

All'ingresso del parco, il percorso inizia dapprima con verdi pascoli ricchi di pecore. I sentieri conducono tra questi pascoli e sono fiancheggiati da alte siepi. Guidare su queste strade è pittoresco e allo stesso tempo pieno di adrenalina, perché su una strada tortuosa della larghezza di 1 auto, non puoi vedere oltre la recinzione se un'auto sta guidando verso di te dietro l'angolo. Dipende poi da chi è più vicino al punto di passaggio e chi dovrà fare marcia indietro nello spazio ristretto.

Pascolo con pecore
Autore: Dominika Charvátová © gigaplaces.com

Agnelli pasquali

Se volete illuminare la vista di piccoli agnellini che corrono allegramente sulle lance del parco, allora vi consiglio di utilizzare il weekend prolungato durante la Pasqua. Non troverai una tale dose di dolcezza da nessuna parte.

Agnelli pasquali
Autore: Dominika Charvátová © gigaplaces.com

Ponti di pietra

L'atmosfera fiabesca è conferita al paesaggio da una serie di ponti di pietra che attraversano innumerevoli fiumi e torrenti sempre più piccoli, senza i quali questa punta sud-orientale dell'Inghilterra difficilmente potrebbe essere immaginata. Qui troverai molti ponti conservati di grandi lastre di pietra dell'antichità, che sono solo un'attrazione turistica. Nei villaggi di Darteet o Stonebridge si possono ammirare tali relitti di ponti, in tutta la loro bellezza o in parte rovinati, come qui nella foto davanti ad un arco in pietra, ancora in funzione rispetto al suo collega più anziano.

Ponti di pietra
Autore: Dominika Charvátová © gigaplaces.com
Paesaggio smeraldo
Autore: Dominika Charvátová © gigaplaces.com

Paesaggio smeraldo

Non solo la fauna, ma anche la flora qui è selvaggia. La quantità di vegetazione onnipresente è davvero mozzafiato. Ogni pietra, albero e casa sono ricoperti da qualche pianta verde. Che si tratti di edera che striscia sulle case o di muschio e licheni che ricoprono alberi e pietre lungo i fiumi. Non ci sono limiti alla natura selvaggia.

Massiccio roccioso di Sharp Tor

Una breve salita e una passeggiata fino al massiccio roccioso di Sharp Tor, che si erge dominante sul colle, merita sicuramente una sosta. Le rocce incrinate nelle fessure orizzontali incoraggiano solo l'arrampicata o il bouldering. Sharp Tor offre una vista a 360° del paesaggio su un mix di prati verdi, lande e valli boscose.

Massiccio roccioso di Sharp Tor
Autore: Dominika Charvátová © gigaplaces.com

Menhir in campagna

Inghilterra e Scozia sono spesso visitate a causa della presenza di menhir. Troverai lo Stonehenge più famoso appena fuori Londra, ma non aspettarti di essere lì da solo. D'altra parte, ad esempio, avrai questo cerchio di menhir più piccolo che giace sotto il massiccio roccioso di Sharp Tor (sullo sfondo) solo per te.

Menhir in campagna
Autore: Dominika Charvátová © gigaplaces.com

Serbatoio di Venford

Un po' più dietro il massiccio roccioso troviamo una riserva d'acqua creata artificialmente, che aiuta il paesaggio a far fronte meglio al numero di guardie, che qui sono abbondanti.

Serbatoio di Venford
Autore: Dominika Charvátová © gigaplaces.com

Ex cava allagata Foggintor Quarries

Una vera perla dimenticata nel mezzo di Dartmoor è l'ex cava di pietra, che viene bonificata e il cui centro è allagato da un lago color smeraldo. In passato dalla cava conduceva qui una piccola linea ferroviaria, che oggi è ricordata solo dalle depressioni scavate nelle pietre del sentiero, che sono rimaste qui dopo le traversine lacerate.

Ex cava allagata Foggintor Quarries
Autore: Dominika Charvátová © gigaplaces.com

Lago smeraldo nel mezzo della cava

All'interno della cava troverete un piacevole refrigerio nelle calde giornate estive, nonché pace e pascolo per gli occhi, quando l'acqua limpida del laghetto diventa color smeraldo. L'ingresso stesso mi ha ricordato i cancelli di Mordor del Signore degli Anelli solo durante il giorno e in piena varietà di colori.

Lago smeraldo nel mezzo della cava
Autore: Dominika Charvátová © gigaplaces.com

Una miniera fatiscente

Prima della cava stessa rimangono solo gli ultimi mohicani degli edifici che servivano alla loro funzione originaria. La natura inospitale ha gestito i massicci edifici in pietra a modo suo. La torsione degli edifici dà così un'impressione drammatica quando li vediamo immersi nel verde in una giornata di sole.

Una miniera fatiscente
Autore: Dominika Charvátová © gigaplaces.com

Torso del cancello d'ingresso della cava

I resti degli edifici circostanti della cava e del suo cancello d'ingresso principale ricordano solo le pietre erette rosicchiate dai segni del tempo e dalle condizioni inospitali locali.

Torso del cancello d'ingresso della cava
Autore: Dominika Charvátová © gigaplaces.com

Pony Exmoor

Anche a Dartmoor troviamo una razza originale selvaggia di piccoli pony Exmoor che pascolano liberamente. Non hanno paura delle persone, ma non sono addomesticati, quindi alcune carezze o prelibatezze sotto forma di carote non li convincono troppo.

Pony Exmoor
Autore: Dominika Charvátová © gigaplaces.com

Vista sulla vallata

Ci sono diversi sentieri escursionistici intorno al serbatoio d'acqua, che ti porteranno in cima alla collina con le rocce. La vista in lontananza è garantita. Da un lato puoi vedere il bacino stesso e dall'altro una profonda valle di foreste torbide con un fiume ruggente nel mezzo.

Vista sulla vallata
Autore: Dominika Charvátová © gigaplaces.com

Stretti ponti di pietra a Dartmoor

Anche il turismo automobilistico a Dartmoor è ricco di panorami meravigliosi ma anche di momenti drammatici. Questi sono solitamente curati da stretti ponti di pietra, dove la loro larghezza è calcolata con precisione per carriola, ma per adattarsi a un'auto media qui è un dado. Alcuni ponti hanno di fronte un cancello di controllo, in base al quale è possibile verificare se l'auto si adatta al ponte.

Stretti ponti di pietra a Dartmoor
Autore: Dominika Charvátová © gigaplaces.com
Applausi l'autore dell'articolo!
Condividilo:

Informazioni pratiche

Parte dell'itinerario

Articolo: Itinerario di un viaggio nel sud ovest dell'Inghilterra

I quattro giorni liberi di Pasqua, quando le previsioni si preannunciano soleggiate e sopra i 20°C, sono stati da sfruttare in un… Continua a leggere

Itinerario di un viaggio nel sud ovest dell'Inghilterra
Grazie!

Sei stato lì? Scrivi una recensione su questo posto

Già valutato 1 viaggiatore

Sei stato lì? Scrivi una recensione su questo posto

Devi essere loggato per inviare una recensione o