Tacchino

A pochi passi dalla spiaggia della Valle delle Farfalle

La spiaggia di Butterfly Valley è raggiungibile non solo in barca, come leggerete ovunque,

Lei scrisse 4 articoli e guarda lui/lei 1 viaggiatore
A pochi passi dalla spiaggia della Valle delle Farfalle
Inserito: 19.11.2022
Autore: Milada Vajglová © gigaplaces.com
Adatto a:
Avventurieri
Scalatori
Atleti
Turisti
I viaggiatori
vacanzieri
Loro erano li:
Vogliono andarci:

Prima di visitare questo luogo all'inizio di giugno di quest'anno, sospettavo che la famosa e una delle spiagge più belle della Turchia potesse essere raggiunta non solo in barca, ma anche attraverso un sentiero più impegnativo. Tuttavia, non sono riuscito a trovare informazioni più dettagliate su come appare il percorso. Quindi non restava altro da fare che esplorare tutto da soli della nostra vacanza. E funziona davvero! Il percorso è davvero molto impegnativo, quindi lo consiglio solo a chi è un po' più abile. Soprattutto, non devi soffrire di vertigini, cosa che purtroppo ha fatto uno dei nostri partecipanti al viaggio :(. Quindi abbiamo finito per fare 1/3 dall'alto verso il basso e tornare indietro e poi 1/3 dal basso verso l'alto il prossimo giorno in cui siamo arrivati alla spiaggia in barca.

L'inizio della discesa verso la spiaggia di Butterfly Valley
Autore: Milada Vajglová © gigaplaces.com

L'inizio della discesa verso la spiaggia di Butterfly Valley

Dal villaggio di Hisar, prenderemo il sentiero Fethiye Faralya-Aktas-Kabak fino al cartello con il segnale di avvertimento nella foto.

La prima vista dal sentiero escursionistico a Butterfly Valley Beach

Lungo la strada vedremo alcuni scorci non convenzionali e spesso non presentati di questa bellissima spiaggia delle farfalle.

La prima vista dal sentiero escursionistico a Butterfly Valley Beach
Autore: Milada Vajglová © gigaplaces.com

Il viaggio dall'inizio non è difficile

Raggiungeremo gradualmente la prima roccia più piccola, che una scaletta di legno ci aiuterà a superare.

Il viaggio dall'inizio non è difficile
Autore: Milada Vajglová © gigaplaces.com

La difficoltà del sentiero aumenta

Il successivo e il primo dei tre tratti di roccia più impegnativi, sempre intorno ai 5 metri, ci aiuterà a superare le corde piazzate, la roccia presenta molti dislivelli che possono essere comodamente risaliti e utilizzati come scale.

La difficoltà del sentiero aumenta
Autore: Milada Vajglová © gigaplaces.com

Marchio d'onore

Il sentiero è ben segnalato con pallini rossi, su sassi, su sassi sul sentiero o lungo il sentiero. Purtroppo il nostro viaggio dall'alto verso il basso è finito qui, a causa delle vertigini di uno dei partecipanti, il resto di noi è risalito e ha fatto ritorno al villaggio di partenza.

Marchio d'onore
Autore: Milada Vajglová © gigaplaces.com
La strada dalla spiaggia alla cima
Autore: Milada Vajglová © gigaplaces.com

La strada dalla spiaggia alla cima

Il giorno successivo, dopo essere arrivati in spiaggia in barca, abbiamo camminato dal basso verso l'alto. Ci sono due sentieri segnalati che partono dalla spiaggia, quello con punti blu, il sentiero dalla spiaggia a sinistra, che porta alla cascata, che molti turisti seguono, e quello a destra, con punti rossi, che tu bisogna cercare molto. Quasi nessuno ci cammina sopra :D ed è così ricoperto di vegetazione.

Fino in cima
Autore: Milada Vajglová © gigaplaces.com

Fino in cima

La strada va in linea retta, a mezza costa, poi comincia a salire piano piano e così piano piano sale sempre più in alto.

A pochi passi dalla spiaggia della Valle delle Farfalle

Il sentiero è di nuovo magnificamente segnalato con punti rossi sulla roccia o sulle pietre.

A pochi passi dalla spiaggia della Valle delle Farfalle
Autore: Milada Vajglová © gigaplaces.com

Vista della spiaggia delle farfalle

Dietro di noi abbiamo di nuovo una splendida vista di questa spiaggia magica.

Vista della spiaggia delle farfalle
Autore: Milada Vajglová © gigaplaces.com

Vista sulla valle

A tratti il sentiero è abbastanza stretto con una brusca discesa nella valle. Ma il punto rosso è letteralmente ovunque, quindi non puoi assolutamente perderti.

Vista sulla valle
Autore: Milada Vajglová © gigaplaces.com
Corda di primo soccorso in arrivo
Autore: Milada Vajglová © gigaplaces.com

Corda di primo soccorso in arrivo

Finora il viaggio è stato facile. Raggiungiamo senza problemi il primo dei tre tratti di roccia, superabili con corde fisse.

Vista della spiaggia della valle delle farfalle

La discesa è stata più difficile, almeno per me. I ciottoli rotolavano sotto i nostri piedi in alcuni punti, e io e mio marito, come sempre „tizi“, camminavamo con i sandali :D. Le nostre gambe sono scappate un paio di volte. Consiglierei a tutti coloro che vogliono provare questo percorso a piedi di andare dal basso verso l'alto. Mio marito ed io abbiamo sicuramente intenzione di farlo in futuro. Non possiamo portare un amico con le vertigini!

Vista della spiaggia della valle delle farfalle
Autore: Milada Vajglová © gigaplaces.com

Cammina fino alla Valle delle Farfalle

Spero che questa mia mappatura, almeno parziale, del percorso escursionistico per la Valle delle Farfalle possa essere utile a qualcuno. Prima del nostro viaggio, ho cercato a lungo qualsiasi informazione sulla possibilità di raggiungere a piedi questa spiaggia da solo e non ho trovato quasi nulla :(. Quindi forse ci incontreremo in questo viaggio in futuro.

Cammina fino alla Valle delle Farfalle
Autore: Milada Vajglová © gigaplaces.com
Applausi l'autore dell'articolo!
Condividilo:

Informazioni pratiche

Grazie!

Sei stato lì? Scrivi una recensione su questo posto

Già valutato 0 i viaggiatori

Sei stato lì? Scrivi una recensione su questo posto

Devi essere loggato per inviare una recensione o