Repubblica Ceca

Chlumec nad Cidlinou – monumento alla rivolta contadina

Monumento alla fallita rivolta contadina

Lei scrisse 277 articoli e guarda lui/lei 14 i viaggiatori
Chlumec nad Cidlinou – monumento alla rivolta contadina
Inserito: 18.04.2023
Autore: Martin Javorský © gigaplaces.com
Adatto a:
automobilisti
Gli anziani
Turisti
Loro erano li:

Quando si guida dall'autostrada D11 attraverso Nové Město a Chlumec nad Cidlinou, c'è un parco con un monumento alla rivolta contadina sul lato destro della strada numero 611 all'ingresso della città. Sul bordo orientale del parco, sulla collina di Skalka, si erge una statua di un ribelle, creata per commemorare la sconfitta della rivolta contadina del 1775. La battaglia vera e propria fu uno dei picchi delle tempeste contadine che ebbero luogo nella Boemia nord-orientale nel prima metà del 1775.

La sconfitta della rivolta contadina è ricordata ancora oggi dal detto „Sono finiti come contadini a Chlumek“.

Ribellione contadina

Gruppi armati di contadini hanno chiesto l'abolizione dei robot mentre attaccavano e distruggevano le proprietà della nobiltà, della chiesa e dei funzionari feudali. Uno dei picchi della ribellione ebbe luogo a Chlumec nad Cidlinou, dove i contadini distrussero gli appartamenti degli ufficiali e stavano per attaccare e catturare il castello lì. L'esercito convocato sconfisse facilmente i contadini.

Ribellione contadina
Autore: Martin Javorský © gigaplaces.com
Monumento ai ribelli contadini
Autore: Martin Javorský © gigaplaces.com

Monumento ai ribelli contadini

Sul basamento in pietra sul lato anteriore è raffigurata una scena di vita contadina, sul basamento è collocata la statua di un contadino con la falce tesa. La statua in bronzo del contadino insorto è dello scultore accademico Jakub Obrovský. La figura del giovane contadino è stata fusa nel 1937 ed è posta su un piedistallo in pietra. Sul basamento si trova l'iscrizione „IN ETERNA MEMORIA DELLA RIBELLIONE CONTADINA, AI RIBELLI CONTADINI INDENNIZZATI CHE HANNO DATO LA LORO VITA QUI, PER I DIRITTI UMANI E LA LIBERTÀ DELLA LORO NAZIONE“.

Il monumento doveva originariamente essere inaugurato l'11 settembre 1938, ma a causa dell'occupazione tedesca, l'inaugurazione ufficiale si tenne finalmente nel settembre 1948, cento anni dopo l'abolizione del robot.

Sito di battaglia

Lo scontro principale tra contadini e soldati di leva ebbe luogo il 26 marzo 1775 nei pressi dello stagno Velkochlumecký, che non esiste più. Diverse centinaia di contadini mal armati e organizzati furono rapidamente dispersi. A seguito dell'incontro, 5 contadini furono uccisi e 3 annegati, anche nello stagno. La maggior parte dei ribelli fu catturata. I loro sette capi furono successivamente giustiziati ei contadini fustigati e rilasciati dopo diverse settimane di prigionia

Sito di battaglia
Autore: Martin Javorský © gigaplaces.com
Applausi l'autore dell'articolo!
Condividilo:

Articoli nelle vicinanze

Distanza 2 km
Un tour del Castello della Corona di Carlo

Un tour del Castello della Corona di Carlo

Distanza 20 km
Un tour del castello di Kačina

Un tour del castello di Kačina

Distanza 22 km
Viaggio a Češovské valy

Viaggio a Češovské valy

Distanza 23 km
Giro di Colonia

Giro di Colonia

Distanza 24 km
Giro di Pardubice

Giro di Pardubice

Distanza 25 km
Giro di Poděbrady

Giro di Poděbrady

Informazioni pratiche

Grazie!

Sei stato lì? Scrivi una recensione su questo posto

Già valutato 0 i viaggiatori

Sei stato lì? Scrivi una recensione su questo posto

Devi essere loggato per inviare una recensione o