Come viaggiare in Sud America

Cosa visitare, vivere e gustare in Sud America

Petr Liška
Lei scrisse 2379 articoli e guarda lui/lei 237 i viaggiatori
Come viaggiare in Sud America
Aggiornato: 04.08.2019
© gigaplaces.com

Il Sud America è senza dubbio uno dei continenti più diversificati del mondo. Rimarrai affascinato da bellissime montagne, vulcani e ghiacciai, dalla famosa foresta pluviale amazzonica, da spiagge meravigliose, dalla cultura indiana nativa e dalla magnifica architettura coloniale. In questo articolo ti diremo cosa visitare qui e vedremo quale paese o paesi scegli di visitare qui. Mostreremo gli itinerari consigliati. Ti consiglieremo su cosa cercare, a cosa pensare prima del viaggio e ti mostreremo se è meglio per te viaggiare da solo o con un'agenzia di viaggi

1) Cosa visitare e vedere in Sud America

Daremo un'occhiata prima agli unici al mondo in Sud America, poi ai luoghi più belli o famosi, e daremo anche consigli su luoghi „segreti“, poco visitati.

Il miglior Sud America del mondo

Cominciamo con i migliori al mondo in Sud America. La maggior parte di questi luoghi merita una visita non solo perché sono i migliori del mondo, ma anche per la loro bellezza e interesse. Questi luoghi sono per lo più negli itinerari dei circuiti classici in giro per il Sud America, cioè al di fuori dell'Ojos de Salado, che si trova negli altopiani. – ** Amazon : il fiume più lungo e più grande del mondo. È possibile fare un'escursione alla sorgente di questo fiume in alto nelle montagne peruviane, o vedere l'impressionante confluenza bicolore con il Rio Negro „Encontro das Águas“. Il bacino amazzonico è accessibile da Perù, Bolivia, Ecuador, Colombia e, naturalmente, dal Brasile, dove sfocia nel mare. – ** Cascata Salto Angel : La cascata più alta del mondo situata nel bellissimo Parco Nazionale di Canaima in Venezuela. Le montagne della tavola locale ricoperte da una vegetazione lussureggiante gli conferiscono uno splendido sfondo. A causa dei disordini in questo paese attualmente il Sud America meno visitato è attualmente il meno visitato. – ** Vulcano Ojos del Salado **: Il vulcano attivo più alto si trova al confine tra Cile e Argentina. È più facilmente accessibile dalla città mineraria cilena di Copiapo. Nel massiccio di questo vulcano troverai i laghi più alti del mondo, anche se in fondo sono solo pozzanghere eternamente ghiacciate. – **Amazzonia: La foresta più grande del mondo si trova nel bacino del fiume più lungo del mondo, il famoso polmone del mondo. Purtroppo, la foresta sta depredando sempre più rapidamente, nonostante lo sforzo dichiarato di proteggerla sotto forma di numerosi parchi nazionali. – ** Salar de Uyuni **: La più grande pianura salata del mondo situata nello splendido paesaggio dell'Altiplan boliviano. La massa di sale bianco è interrotta da numerose „isole“ rocciose con imponenti cactus. – **Lago Titicaca: Il lago navigabile più alto del mondo (per crociere commerciali). Inoltre, il Titicaca è un bellissimo lago situato al confine tra Perù e Bolivia con molte isole con una cultura distintiva. – ** Pantanal **: La più grande zona umida del mondo. Un luogo ideale per osservare capibara, alligatori, anaconde e altro ancora. – ** Rio de Janeiro **: una città situata in uno straordinario paesaggio di scogliere rocciose. Troverai anche il carnevale più grande e famoso del mondo.

Il miglior Sud America del mondo
Autore: Petr Liška © gigaplaces.com

I posti più belli del Sud America

Ci sono migliaia di posti meravigliosi in Sud America, quindi la nostra selezione è più simile a quella più famosa o famosa che troverai in Sud America. Tuttavia, questo non cambia il fatto che si tratta di luoghi davvero mozzafiato, anche se ovviamente presi d'assalto dai turisti. – 1. ** Machu Picchu : situato in Perù è senza dubbio il luogo più famoso del Sud America. Queste incredibili rovine Inca si trovano in un luogo incredibilmente fotogenico su una sella di montagna tra aragoste ricoperte di verde. – 2. Iguazu: una delle cascate più belle del mondo si trova al confine tra Argentina e Brasile. Avrai un'esperienza completamente diversa da ogni paese quando visiti le cascate. – 3. ** Galapagos : l'arcipelago vulcanico appartenente all'Ecuador è famoso per la sua fauna e flora uniche. L'esempio di evoluzione più famoso al mondo. – 4. ** Torres del Paine **: la nazionale più famosa del Cile e un luogo della Patagonia con bellissime torri rocciose e laghi. – 5. ** Riserva Eduardo Avaroa **: la punta sud-occidentale della Bolivia è piena di uno straordinario paesaggio vulcanico con lagune colorate, deserto alpino, fumarole e piscine termali. – 6. ** Fitz Roy **: torri rocciose mozzafiato nella parte argentina della Patagonia. Forse il luogo più fotogenico di tutto il Sud America. – 7. ** Table Mountains **: in Venezuela comprende la cascata più alta del mondo Salto Angel e la montagna più alta del tavolo Roraima. – 8. ** Ghiacciaio Perito Moreno **: Il più famoso e fotogenico delle decine di ghiacciai della Patagonia si trova in Argentina. – 9. **Isola di Pasqua: uno dei luoghi più misteriosi al mondo con famose statue giganti appartiene al Cile. – 10. **Alpamayo: come tipico esempio delle meravigliose montagne sudamericane ricoperte di ghiacciai nella fascia tropicale.

I posti più belli del Sud America
Autore: Petr Liška © gigaplaces.com

Luoghi segreti e poco conosciuti in Sud America

Quello che pensiamo sia meglio in Sud America sono le centinaia e migliaia di posti meravigliosi in cui non incontrerai nemmeno un essere vivente. Quante volte devi attraversare un'altra valle o selezionare un vulcano poco conosciuto sulla mappa. Praticamente in nessun'altra parte del mondo le montagne sono desolate come qui. Ad esempio, anche nelle montagne più visitate del Perù – Cordillera Blanca, incontrerai turisti solo durante il trekking di Santa Cruz al ghiacciaio Pastoruri, o alle Lagunas de Llanganuco e praticamente non altrove. Nella bellissima Cordillera Huaytapallan incontrerete al massimo qualche escursionista locale del fine settimana e così è con tutti i paesi del Sud America. Bisogna però fare i conti con il fatto che la logistica può essere più complicata per questi luoghi poco conosciuti, o ubicati al di fuori dei principali circuiti escursionistici, oppure bisogna essere completamente autosufficienti per qualche giorno. Puoi arrivarci solo se viaggi da solo o con un'agenzia di viaggi specializzata come http://www.dojizniameriky.cz, che può offrire programmi per viaggiatori che non si accontentano solo dei luoghi più famosi, che ne hanno visti un centinaio volte prima sulle foto e vuoi vivere un Sud America più autentico.

Luoghi segreti e poco conosciuti in Sud America
Autore: Petr Liška © gigaplaces.com

2) Le migliori attività in Sud America

Allora cosa fare in Sud America? A parte il classico viaggio da un luogo all'altro interessante (parleremo più avanti degli itinerari di viaggio consigliati), questo è un continente creato appositamente per il trekking avventuroso e l'alpinismo. Dopo l'Africa, è anche il miglior continente per osservare la fauna e la flora selvatiche. Qui puoi vivere i percorsi ciclabili più incredibili del mondo sulle famose strade della morte. Qui sono interessanti anche le usanze e le feste culturali, tra cui il famoso carnevale. Naturalmente, puoi trascorrere le tue vacanze nuotando qui sulle meravigliose spiagge. Quindi diamo un'occhiata alle singole attività hobby.

Alpinismo in Sud America

Rispetto ai paesi himalayani asiatici, ci sono significativamente meno tasse, permessi, guide obbligatorie, semplicemente un obbligo di entrare in montagna (se ovviamente non si contano le montagne come l'Aconcagua). Tuttavia, non contare su alcuni lodge e servizi simili come in Nepal. Qui troverai montagne davvero belle ricoperte di ghiacciai o centinaia di vulcani conici, che sono le principali mete degli scalatori. – Perù: la destinazione più alta del paese è Huascarán, il bellissimo Alpamayo o il possente vulcano Coropuna. – Bolivia: la destinazione più comune qui è la relativamente leggera Huayna Potosí, che spesso scala la montagna più alta del paese, il Nevado Sajama, o il vulcano „più bello“ del mondo, il Parinacot. Altri obiettivi sono salite impegnative a Illamp, Illimani o Ancohum. – ** Cile : il vulcano più alto del mondo, Ojos del Salado, è ovviamente una grande sfida qui. Nelle sue vicinanze troverete una serie di altri 6.000 vulcani. – ** Argentina : Questa è senza dubbio dominata dalla montagna più alta d'America – Aconcagua. – **Ecuador: qui incontrerai destinazioni principalmente vulcaniche sotto forma di Chimborase e Cotopaxi. Certo, ci sono un certo numero di alte montagne in altri paesi sudamericani, specialmente in Colombia (Pico Cristobal Colon) e Venezuela (Pico Bolivar), ma queste non sono più destinazioni così famose per l'arrampicata. **Alpinismo per turisti: Il Sud America è unico in quanto su alcune vette vulcaniche si possono raggiungere fino a seimila altezze da turista senza alcuna attrezzatura, come il vulcano Uturuncu.

Alpinismo in Sud America
Autore: Petr Liška © gigaplaces.com

Escursioni e trekking in Sud America

Se vuoi provare una delle migliori opportunità turistiche che il mondo ha da offrire, assicurati di andare in Sud America. Qui troverai centinaia di trekking di più giorni e innumerevoli opportunità per gite di un giorno. Qui sono popolari i trekking intorno a tutte le montagne con il superamento di passi alti, così come le marce dall'altopiano alle pianure amazzoniche o i percorsi attraverso la foresta lussureggiante. Non ci sono incontri insoliti quando uno scolaro che si precipita a scuola dietro due creste di montagne o una nonna che guida un lama in vendita ti sorpassa (completo di attrezzatura da trekking). – ** Perù : forse tutti hanno sentito parlare del Cammino Inca a Machu Picchu, del trekking di Santa Cruz nella Cordillera Blanca, dell'attrito nelle montagne Huyahuash o dei sentieri che portano attraverso il Canyon del Colca. Questi sono i trekking più famosi, dove incontrerai altri turisti, ma devi solo andare a breve distanza in un paesaggio altrettanto bello e non incontrerai una persona. Possiamo consigliare il trekking di Ausangate, il trekking di Salcantay, il trekking di Cotahuasi o il trekking intorno ad Alpamaya. – ** Bolivia : In Bolivia troverai molti sentieri che portano dall'altopiano dell'Altiplan alle nebbiose Yungas. Il più famoso di questi è il trekking di El Choro, ma prova invece il trekking di Zongo, il trekking di Takesi o lo Yunga Cruz Trek. Qui troverai anche trekking che si affacciano su giganti ghiacciati come il trekking intorno a Illamp o il trekking di Condoriri. – **Cile: qui troverai i trekking più famosi nel sud della Patagonia, come il V-trek a Torres del Paine (ma puoi anche fare un circuito completo), o le gite sull'isola di Navarino . – ** Argentina **: l'ultimo trekking è una marcia intorno al Fitz Roy con l'attraversamento del campo di ghiaccio della Patagonia meridionale. – ** Ecuador **: ecco un classico trekking di Quilotoa Loop o un tour di Mandango Loop. – ** Colombia **: il trekking più famoso è Lost City, grandi trekking sono nel Parco Nazionale di El Cocuy, o passeggiate nella pittoresca Valle de Cocora. – **Venezuela: la marcia più famosa è sicuramente la salita al Roraim, o altre montagne della tavola. Le classiche escursioni in montagna sono nelle montagne della Sierra Nevada. – ** Brasile **: Serra Fina Crossing è una delle grandi esperienze qui. Escursioni con bellissime cascate ti aspettano a Chapada dos Veadeiros.

Escursioni e trekking in Sud America
Autore: Petr Liška © gigaplaces.com

Osservazioni di fauna e flora in Sud America

Il Sud America è anche un luogo ideale per gli amanti della fauna selvatica. Famose aree di monitoraggio degli animali sono i cosiddetti llanos – pampa con zone umide, dove è possibile osservare alligatori, capibara, tartarughe, anaconde e innumerevoli specie di uccelli. L'Amazzonia offre giaguari, formiche, tapiri, innumerevoli pappagalli e farfalle in una miriade di parchi nazionali e riserve, devi solo scegliere. – ** Galapagos : famoso arcipelago vulcanico appartenente all'Ecuador. Qui troverai tartarughe, lucertole e pinguini rari. – Pantanal: si trova in Brasile ed è la più grande zona umida del mondo. – **Amazzonia: innumerevoli parchi nazionali, es: Yasuni in Ecuador, Mamiraua, Tumucumaque, Jau, Pico de Neblina in Brasile, Amacayac in Colombia, Manu, Pacaya-Samiria e Tambopata in Perù, Maididi in Bolivia. – ** Lllanos ** in Venezuela, Colombia e Bolivia.

Osservazioni di fauna e flora in Sud America
Autore: Petr Liška © gigaplaces.com

Nuoto e spiagge in Sud America

Il Sud America non è solo montagne e giungle, ma anche migliaia di chilometri di bellissime spiagge sulle rive dell'Oceano Pacifico e Atlantico e del Mar dei Caraibi. Puoi andare qui per una vacanza balneare o goderti qualche giorno di relax in spiaggia per diversificare il tuo viaggio in Sud America. – Brasile: questo è probabilmente il primo Paese che verrà in mente collegando la spiaggia e il Sud America e poi Rio de Janeiro e la spiaggia di Copacabana. Ci sono migliaia di bellissime spiagge in Brasile, ma troverai anche posti davvero incredibili, come l'isola di Fernando de Noronha o l'incredibile costa del Parco Nazionale di Lençóis Maranhenses. Ad esempio, le famose località di Paraty, Ilha Grande o Jericoacoara sono più accessibili. Florianopolis è il resort più grande. Un consiglio interessante è poi il nuoto in acqua dolce ad Alter do Chão. – ** Colombia **: ha bellissime spiagge caraibiche come Playa Blanca sull'Isla de Baru o il Parco Nazionale Tayrona. – ** Venezuela **: ha non solo la famosa isola di Margarita, ma anche il bellissimo arcipelago di Los Roques – ** Cile **: con la sua infinita costa del Pacifico. La bellissima Anakena Beach si trova sull'Isola di Pasqua. – ** Ecuador **: la bellissima spiaggia di Tortuga Bay alle Galapagos, la vivace località di Montañita. Parco Nazionale Machalilla. – ** Argentina **: infinite lunghe spiagge dell'Atlantico. Resort come Carilo. – ** Uruguay **: spiaggia Brava, Cabo Polonio, Punta del Diablo e la località più famosa di Punta del Este. – ** Perù **: Sorprendentemente, il Perù ha anche un resort a forma di spiaggia di Mancora. – ** Guyana ** ha la famosa spiaggia di Shell con molte tartarughe.

Nuoto e spiagge in Sud America
Autore: Petr Liška © gigaplaces.com

Monumenti in Sud America

Se trascuriamo Machu Picchu, il Sud America non è un continente che andrebbe esplicitamente a visitare la città. Tuttavia, può offrire molto anche in questo settore. – ** Monumenti Inca : oltre ai già citati Machu Picchu, Pisac, Moray „Laboratorio Agricolo Inca“, Sacsayhuaman, Coricancha (ex capo Inca, ora solo i possenti bastioni su cui sorge la chiesa cristiana), Llactapata, il rovine dell'Isla del Sol, Ollantaytambo. – ** Architettura urbana coloniale **: splendidi nuclei storici coloniali possono essere trovati in una varietà di città sudamericane. Tra i migliori ci sono Cuzco, Arequipa, Potosí, Quito, Cartagena. – **Case colorate: per lo più alle pendici dei monti, ma spesso sono anche quartieri poveri. Valparaiso, Caracas, Ciudad Bolivar. – ** Piccole chiese **: sull'Altiplán al confine tra Cile e Bolivia troverai decine di bellissime chiese bianche come la neve.

Monumenti in Sud America
Autore: Petr Liška © gigaplaces.com

Cultura, tradizioni, usanze e feste in Sud America

In Sud America troverai un notevole mix culturale. Un mix di cristianesimo con riti originali dei nativi americani e, in Brasile, neri. Sciamanesimo supportato da estratti di cactus. È un continente famoso per il suo carnevale. Con la sua continuità e irrigazione. Pasqua, Ognissanti e Festa dell'Indipendenza si celebrano qui in ogni paese, giorni in cui è difficile trovare un hotel vuoto. Interessante anche l'abbigliamento tradizionale. – ** Carnevale **: è a febbraio o marzo. Il più famoso è a Rio de Janeiro. In Bolivia nella città di Oruro super carnevale Diablada. – ** Inti Raymi **: La più grande vacanza Inca. Si celebra a giugno, ad esempio a Cuzco. – ** Ognissanti **: (Dia de los Muertos), novembre. – ** Festival de la Candelaria **: febbraio, Copacabana, Bolivia. Una festa molto colorata.

Cultura, tradizioni, usanze e feste in Sud America
Autore: Petr Liška © gigaplaces.com

Pedalare in Sudamerica

Il Sud America è anche un luogo ideale per gli appassionati di ciclismo. Le strade della morte sono famose qui, quando scendi dalle montagne nella giungla nebbiosa. Passi di montagna con dozzine di serpentine o attraversamenti accidentati sugli altipiani. I più grandi appassionati si faranno portare qui le biciclette, gli altri utilizzeranno le agenzie di viaggio locali per indimenticabili gite di un giorno. Tali viaggi sono organizzati, ad esempio, a La Paz. A San Pedro de Atacama puoi anche noleggiare una bicicletta per una gita di un giorno attraverso il paesaggio lunare.

Pedalare in Sudamerica
Autore: Petr Liška © gigaplaces.com

Cos'altro provare in Sud America

  • ** Cielo notturno sull'Altiplan **: se qualcuno ti ha detto che la migliore vista del cielo notturno è da qualche parte nel deserto, probabilmente non era sull'Altiplan. Primo, sei qualche miglio più vicino al cielo di quanto non lo sia a casa. Di solito c'è aria estremamente secca e durante il giorno la visibilità è ancora di 250 chilometri (nella Repubblica Ceca di solito circa 30 km), quindi di notte è un'esperienza assolutamente incredibile. – ** Volo in elicottero o in piccolo aereo **: se non hai mai volato in questo modo prima, assicurati di non lesinare su Rio de Janeiro o sulle cascate dell'Iguazú, o un piccolo aereo sulle Table Mountains. – ** Giro in treno storico in montagna **: in Sud America troverai anche binari ferroviari storici unici utilizzati per trasportare minerali attraverso le montagne fino al mare. Forse il treno più famoso è Tren a las nubes in Argentina. Devil's Nose è un'ottima pista in Ecuador, Serra Verde express in Brasile. La linea da Lima a Huancayo è di nuovo famosa in quanto era la linea ferroviaria più alta del mondo prima che la linea attraverso il Tibet diventasse operativa.

3) Quindi quale paese del Sud America scegliere?

Ci sono solo 13 stati in Sud America. La maggior parte di loro sono davvero enormi per gli standard europei. Ad esempio, il Brasile è il quinto paese più grande del mondo, in cui la Repubblica Ceca rientrerebbe 108 volte e l'Argentina l'ottavo. Quindi prendiamo uno per uno e scriviamo perché dovremmo approfondire questo, in modo da poter almeno renderti più facile scegliere quello „giusto“.

Perù

Se chiedi a quasi tutti coloro che non sono stati in Sud America quale paese vorrebbero visitare, la maggior parte di loro lo dirà al Perù: ecco come è radicata la famosa immagine di Machu Picchu, come probabilmente il luogo più famoso del continente le persone. Naturalmente, il Perù offre molto di più. Allora perché venire qui? Qui troverai le montagne glaciali più belle del Sud America con molte lagune fotogeniche. Grazie al fatto che c'era il centro dell'Impero Inca, ci sono anche i monumenti più storici. È anche un ottimo posto per esplorare l'Amazzonia. Altri luoghi interessanti da visitare sono le Rainbow Mountains, la cascata di Gocta (la terza più alta al mondo), uno dei canyon più profondi del mondo: Colca e Cotahuasi. Un altro grande monumento Inca è, per esempio, Kueláp. Famose sono le figure di Nazca, o l'immenso Lago Titicaca. È semplicemente il paese di molti dei migliori sudamericani. C'è chi commenta sul Perù che è un paese affollato di turisti, ma è vero che basta uscire dall'itinerario classico e ci sono posti in cui non incontrerai nessuno. La stagione ideale per le escursioni in montagna è l'inverno sudamericano, cioè da giugno a settembre.

Perù
Autore: Petr Liška © gigaplaces.com

Bolivia

Per alcuni, la Bolivia è una versione del Perù più avventurosa, più economica, meno visitata e più interessante. In ogni caso, c'è la percentuale più alta della popolazione indiana nativa all'interno dei paesi del Sud America. L'attrazione principale della Bolivia è l'altopiano dell'Altiplano con incredibili lagune multicolori, vulcani e il famoso Salar de Uyuni. Qui puoi anche andare in Amazzonia o in una pampa piena di animali. Le strade che scendono dall'altopiano alle nebbiose Yungas sono le più famose del Sud America per i loro pericoli e l'adrenalina. Inoltre, c'è la bellissima Cordillera Real, attraente per il trekking o l'arrampicata. I panorami della città più grande, La Paz, che occupa un'immensa vallata, sono mozzafiato. Il monumento più famoso del paese è Tiwanaku. Come in Perù, c'è un'alta stagione da giugno a settembre.

Bolivia
Autore: Petr Liška © gigaplaces.com

Brasile

A prima vista, ideale solo per gli amanti della vita da spiaggia, del calcio e del carnevale. Ma è vero il contrario, è principalmente un paradiso per gli amanti della natura. Dove altro puoi trovare più di 300 parchi nazionali? Le principali attrazioni sono, ovviamente, la foresta pluviale amazzonica, la gigantesca zona umida del Pantanal, la famosa Rio de Janeiro e le cascate dell'Iguazú. Troverai anche l'incredibile Itaimbézinho Canyon. Il punto di partenza più famoso per l'Amazzonia è la città di Manaus con le sue crociere preferite alla confluenza dell'Amazzonia con il Rio Negro. Una città interessante è Salvador de Bahia. Grazie alla sua posizione, puoi andare in Brasile tutto l'anno, è sempre bello da qualche parte. Il rischio possibile è la criminalità davvero alta nelle grandi città. La parola favela come nome della baraccopoli brasiliana è conosciuta in tutto il mondo.

Brasile
Autore: Petr Liška © gigaplaces.com

Argentina

Certo, l'Argentina non è solo Maradona, tango e le famose bistecche di manzo. La maggior parte dei viaggiatori viene qui per la Patagonia con il famoso Fitz Roy o la località turistica di Bariloche. C'è anche la Terra del Fuoco, con la città più meridionale del mondo, Ushuaia, e il punto di partenza per l'Antartide. Al di fuori dell'aspra Patagonia, l'intero confine occidentale con il Cile è interessante con molti vulcani e formazioni rocciose colorate. Troverai anche la montagna più alta di tutto il Sud America: l'Aconcagua. Merita una visita anche l'enorme capitale del paese, Buenos Aires. Il più delle volte vanno in Argentina da dicembre a maggio.

Argentina
Autore: Karel Zítko © gigaplaces.com

Chile

Quando dici i paesi più belli del mondo, solo pochi che viaggiano poco penserebbero al Cile. Tuttavia, se fai un sondaggio tra viaggiatori esperti, molti di loro lo collocheranno nella top ten di tutto il mondo. Allora perché venire qui? Grazie al fatto che è il „noodle“ più lungo del mondo, qui troverai una natura davvero diversa. Dall'arido deserto di Atacama a nord alla drammatica Patagonia e alla ancora più selvaggia Terra del Fuoco e le montagne di Darwin a sud. Inoltre, una zona infinita delle Ande con centinaia di alti vulcani. Come bonus, il Cile include anche la misteriosa Isola di Pasqua e l'isola ancora meno visitata di Robinson Crusoe. Troverai innumerevoli parchi nazionali, guidati dal più famoso: Torres del Paine. Qui crescono bellissime conifere araucaria preistoriche. E infine i vigneti, che non conoscerebbero il vino cileno. Il paese è elencato come il più sicuro del Sud America. La stagione principale è qui da settembre a febbraio.

Chile
Autore: Petr Liška © gigaplaces.com

Ecuador

L'Ecuador ha il grande vantaggio per qualcuno di vedere quasi tutto dal Sud America in un'area relativamente piccola: vulcani belli, spesso attivi, la giungla amazzonica, monumenti coloniali e anche le famose Galapagos. L'Ecuador è anche famoso per le sue sorgenti termali. Destinazioni famose includono le ascensioni ai vulcani Cotopaxi e Chimborazo. Gli amanti della città apprezzeranno Quito e Cuenca. Banos ha splendidi dintorni di montagna. Visita i colorati mercati indiani di Otaval e la bellissima costa del Machalilla National Park. È anche un luogo molto popolare per l'insegnamento dello spagnolo. Un paese di partenza ideale per chi vuole stare a lungo in Sud America. Conosci l'Ecuador, migliora in spagnolo e vai avanti. Il periodo preferito per visitare l'Ecuador va da dicembre a marzo.

Ecuador
Autore: www.janmiklin.cz © gigaplaces.com

Colombia

Un paese con la reputazione di essere il più pericoloso del Sud America: droga, criminalità, guerriglia. Di recente, l'interesse per questo paese è aumentato grazie alla famosa serie Narcos. In effetti, ora è un paese sicuro come altri paesi. La maggior parte dei viaggiatori che sono stati in Colombia possono solo consigliarlo. Allora perché venire qui proprio ora? Da un lato i turisti sono ancora pochi, anche se il numero di visitatori aumenta ogni anno. In Colombia troverai anche bellissime montagne, sia verdi colline che un aspro paesaggio alpino con ghiacciai tropicali. È un ottimo punto di partenza sia per l'Amazzonia che per la regione di coltivazione del caffè: Zona Cafetera. Ci sono anche grandi opportunità di nuoto sia nei Caraibi che nell'Oceano Pacifico. Sono noti Tayrona, Cabo de la Vela e le località balneari al confine con Panama Sapzurro e Capurganá. Molto belli e interessanti anche i centri storici di Bogotà, Cartagena e Popayan per gli amanti dei monumenti. I villaggi pittoreschi sono Villa de Leyva e Barricharra. Il sito storico è a San Agostino. A parte le famose destinazioni turistiche, per noi è un paese economico. La stagione più alta qui va da dicembre a gennaio, ma coincide con le vacanze estive. La maggior parte delle agenzie di viaggio in questo paese offre ancora gli stessi circuiti, se vuoi veri specialisti e vedi qualcosa di meno noto, assicurati di controllare l'offerta attuale http://www.dojizniameriky.cz.

Colombia
Autore: www.janmiklin.cz © gigaplaces.com

Venezuela

I viaggiatori sono attratti qui dalle montagne da tavola più belle del mondo, incluso l'enorme Roraima. C'è la cascata più alta del mondo, Salto Angel. Sebbene l'Amazzonia non sia qui, è il secondo fiume più grande del Sud America: l'Orinoco. Inoltre, il Venezuela ha bellissime spiagge caraibiche e i famosi Llanos con molti animali. Ci sono anche belle montagne. Sfortunatamente, a causa di problemi di vecchia data nella società e della reale minaccia di una guerra civile, non è consigliabile viaggiare qui ora.

Venezuela
Autore: Petr Liška © gigaplaces.com

Paraguay

Il Paraguay non è la destinazione principale per eventuali viaggi in Sud America. Serve spesso come destinazione di transito per lunghi viaggi intorno al continente. Allora perché venire qui? Proprio perché qui è ancora autentico e ci sono anche le attrazioni, non sono così conosciute. Fuori dalla capitale Asuncion, meritano una visita le bellissime cascate di Saltos de Monday e undacunday, il Parco Nazionale del Cerro Corra.

Paraguay
Autore: Petr Liška © gigaplaces.com

Uruguay

L'Uruguay è un altro piccolo paese che non è una destinazione importante per i viaggiatori che viaggiano in Sud America. La maggior parte viene qui con una gita in barca di un giorno da Buenos Aires alla storica città di Colonia. Ci sono molte opportunità per nuotare sulle infinite spiagge sabbiose. La capitale Montevideo è una metropoli piuttosto pulsante.

Guyana, Suriname e Guyana francese

Guyana, Suriname e Guyana francese sono tre piccoli stati nel nord del Sud America. Sono anche i meno visitati da tutto il continente. Probabilmente verrai qui principalmente se sei veramente interessato a visitare tutti i paesi del Sud America. La Guyana è famosa soprattutto per le sue cascate, che sono tra le più belle del mondo. Ad esempio: Kaieteur, Kamarang o Orinduik. Appartiene anche a una parte della Table Mountain Roraima. Il Suriname è pieno principalmente di giungle, mangrovie e zone umide. Nella Guyana francese, il viaggio più famoso è una crociera sul fiume Pirogue.

4) Viaggiare da soli o con un'agenzia di viaggio?

Se hai già un'idea di cosa vorresti vedere, visitare e vivere in Sud America, devi anche porti la domanda cruciale su quale stile fare tutto. Sia che tu vada individualmente e pianifichi e organizzi tutto da solo, sia con un'agenzia di viaggi e non ti preoccupi più di nulla e assorba solo esperienze forti. Per la soluzione giusta o ideale per te, considera i seguenti aspetti: – ** compagni di viaggio : il vantaggio di un viaggio individuale è che viaggi solo con persone che conosci e non devi trascorrere le vacanze con persone che potrebbero essere antipatiche a te, per esempio dal primo punto di vista. Certo, ma può essere l'esatto contrario, che con buoni amici della „vita quotidiana“ non ti sentirai a disagio durante il viaggio e ci saranno un sottomarino e estranei sintonizzati sulla tua stessa nota, sarà molto meglio in la fine. – Libertà in viaggio: a qualcuno piace viaggiare secondo lo stato d'animo del momento, cambia spesso programma, per chi di solito non è molto adatto ad un programma collegato e praticamente predeterminato di un tour classico. Per coloro a cui piace attenersi agli itinerari, pianificare a lungo e avere un'idea di cosa vogliono vedere, è ancora una volta consigliabile viaggiare con un'agenzia di viaggi. – ** Esigenze finanziarie : nella maggior parte dei casi, i viaggi individuali sono più economici, in sostanza l'agenzia di viaggi deve pagare i suoi servizi. Tuttavia, questo non è sempre il caso. Un'agenzia di viaggi può beneficiare di sconti sulla quantità, quindi spesso ottiene trasporti o alloggi più economici rispetto a un singolo turista. Ad esempio, ci sono posti bellissimi dove non c'è nemmeno il trasporto pubblico, quindi o avrai difficoltà ad arrivarci a piedi, o a piedi e perderai tempo, oppure dovrai pagare un taxi costoso. Il viaggiatore viaggerà qui con un minibus prestabilito, che sarà più economico a persona e senza attese. – **Sicurezza: i tour di gruppo con turisti in giro con le macchine fotografiche, in giro in un mercato affollato, sono una meta ideale per i borseggiatori. Ancora una volta, sono più al sicuro, ad esempio, contro le rapine, grazie a più persone di un viaggiatore solitario che esplora un parco nazionale ai margini di una città sudamericana. Inoltre, la situazione della sicurezza può cambiare rapidamente e il singolo turista potrebbe non disporre delle informazioni più recenti. – ** Competenze linguistiche **: parlare in Sud America è spesso un problema. Hai solo bisogno dell'inglese qui occasionalmente e non molti cechi parlano spagnolo (o portoghese in Brasile). È così essenziale per un singolo viaggiatore imparare almeno le frasi di base (che non è così difficile). In ogni caso, perderai interessanti storie locali, che possono essere fornite da una guida ben attrezzata. Inoltre, in alcuni luoghi remoti non parli nemmeno spagnolo, quindi apprezzerai una guida che conosce almeno alcune frasi dei nativi americani. – ** Tempo di viaggio **: nei viaggi individuali, aspettati che di solito avrai bisogno di più tempo sul circuito rispetto a quando viaggi con un'agenzia di viaggi, che di solito ha collegamenti e viaggi ben congegnati. Se poi ricalcoli quanto ti costerà una mezza giornata persa se non sei seguito da un autobus, potresti essere terrorizzato. – **Pianificazione del percorso personalizzata: per alcuni, parte dell'esperienza e un'attività preferita che richiede giorni e settimane la sera. Per alcuni, avvelenamento infinito o, a causa del carico di lavoro, attività praticamente impossibile. Se non hai il tempo o la voglia di pianificare un viaggio dettagliato, usa sicuramente i servizi di un'agenzia di viaggi, perché perderai molti posti interessanti.

5) Cosa dovrebbe offrire un'agenzia di viaggi ideale

Se hai deciso di viaggiare individualmente in Sud America, allora cerca un buon biglietto, impara lo spagnolo e prenditi sicuramente molto tempo per pianificare e scoprire le ultime informazioni in modo da essere ben preparato e goderti il viaggio. Se il comfort di un'agenzia di viaggi è meglio per te – vuoi goderti la vacanza e il viaggio senza preoccupazioni e stress, quindi organizzando e trovando alloggio, collegamenti di trasporto, ecc., allora sorge la domanda quale scegliere. L'ideale per noi è quello da cui ottieni ottimi servizi e allo stesso tempo proverai sensazioni simili a quelle di quando viaggi individualmente, ovvero: – Viaggiare solo in piccoli gruppi. – Le guide sono dei veri esperti che hanno vissuto molto in Sud America e ti mostreranno luoghi „segreti“, non solo i più famosi. – I tour hanno un ottimo rapporto prezzo/prestazioni rispetto alla concorrenza. – Durante la lettura di discussioni su Internet, troverai praticamente solo riferimenti positivi.

CK doJižníAmeriky.cz

A nostro avviso, questi requisiti di viaggio sono pienamente soddisfatti dall'agenzia di viaggi doJižníAmeriky.cz, in qualità di operatore del progetto web www.dojizniameriky.cz – Corrono in piccoli gruppi (di solito 8 membri, possono essere organizzati individualmente con solo 4 partecipanti) , quindi una buona atmosfera amichevole – nessuna messa. – Il fondatore di un'agenzia di viaggi e grande esperto di Sud America, Honza Brotanek, sceglie solo guide eccellenti che conoscono il Sud America come le loro scarpe. – Offrono anche luoghi che nessun'altra agenzia di viaggi nella Repubblica Ceca ha o non sono menzionati in guide famose. Puoi anche vedere luoghi autentici, ancora incontaminati dal turismo di massa. – Rapporto prezzo/prestazioni assolutamente imbattibile (numero di partecipanti, giorni on the road e qualità rispetto al prezzo). Sono specialisti nella ricerca di biglietti per il Sud America, che possono anche ridurre notevolmente il prezzo complessivo del viaggio. Un prezzo del tour così basso è possibile anche perché l'ufficio ha costi operativi molto bassi e non vende tour tramite sistemi di commissioni. Inoltre, le guide ti stanno già aspettando sul posto, quindi non devi chiedere il loro biglietto, che è sempre una grossa spesa per il Sud America. Inoltre, grazie a contatti a lungo termine, in molti luoghi sono stati negoziati prezzi speciali bassi – I tour si svolgono davvero, pochi giorni prima della partenza non riceverai un messaggio che il tuo viaggio non è stato completato. Dopo l'applicazione confermata, hai la certezza che andrai davvero nel posto dei tuoi sogni. – I partecipanti al tour le danno ottime referenze.

6) Quanti giorni sono necessari per viaggiare in Sud America

Proprio a causa della lunga distanza e dei voli costosi, 14 giorni sono un minimo ragionevole per un viaggio in Sud America. Naturalmente, tre settimane o un mese è una scelta molto migliore. Se hai intenzione di lasciare il tuo lavoro o prenderti un anno di ferie dopo la scuola, il Sud America è il continente ideale per lunghi viaggi di diversi mesi.

7) Proposte di itinerari di viaggi più lunghi in tutto il Sud America

In questa sezione non tratteremo gli itinerari dei singoli paesi, che durano sempre 2–3 settimane, ma tratteremo possibili combinazioni interessanti di visite a più paesi. Suggerimenti ideali per chi ha più tempo sono: – **Da Santiago a Lima **: Una buona combinazione è iniziare il viaggio a Santiago del Cile, viaggiare a nord fino al deserto di Atacama, quindi il classico circuito boliviano e terminare in Perù. – ** Sei paesi sudamericani **: inizio a San Paolo, Brasile, via Iguazu in Paraguay, via Gran Chaco argentino in Bolivia e infine via Cile in Perù. La variante più breve termina a Lima, quella più lunga ritorna in Brasile sulla rotta meridionale via Buenos Aires come un grande circuito (in questo caso puoi anche visitare l'Uruguay come settimo paese). – ** Nord-ovest del Sud America **: inizia in Colombia, visita l'Ecuador e attraverso il nord del Perù fino a Lima. – ** Patagonia e Terra del Fuoco **: un classico viaggio nell'estremo sud del Sud America. Il punto di partenza è Santiago del Cile o Buenos Aires. Visiterai il Cile e l'Argentina qui.

Applausi l'autore dell'articolo!
Condividilo:

Articoli nelle vicinanze

Distanza 217 km
Viaggio alla Huaytapallana I.

Viaggio alla Huaytapallana I.

Distanza 218 km
Viaggio sulle montagne Huaytapallana

Viaggio sulle montagne Huaytapallana

Distanza 218 km
Viaggio alla Huaytapallana II.

Viaggio alla Huaytapallana II.

Distanza 236 km
Escursione al Ghiacciaio Pastoruri

Escursione al Ghiacciaio Pastoruri

Distanza 263 km
Guidare Huaraz - Chavin de Huantar

Guidare Huaraz - Chavin de Huantar

Distanza 273 km
Tour di Chavin de Huantar

Tour di Chavin de Huantar

Distanza 285 km
Un viaggio nella Cordillera Blanca

Un viaggio nella Cordillera Blanca

Informazioni pratiche