Sassonia

Tour del castello di Kuckuckstein

Un castello che è più di un castello

Lei scrisse 98 articoli e guarda lui/lei 6 i viaggiatori
(1 valutazione)
Tour del castello di Kuckuckstein
Inserito: 20.09.2017
© gigaplaces.com
Loro erano li:

Il castello di Kuckuckstein si trova sopra Liebstadt. La prima menzione risale al 1410. Origina­riamente fu costruita come fortezza di confine. Nel corso degli anni appartenne alla famiglia von Bünau e alla famiglia Carlowitz. L'ospite del castello era, ad esempio, il poeta Novalis o Napoleone Bonaparte. Il castello è ora di proprietà privata, ma l'attuale proprietario sta valutando la possibilità di vendere il castello a causa di numerosi disaccordi con il comune di Liebstadt.

Arrivo

Siamo arrivati al castello di Kuckuckstein. Il castello sembra più un castello medievale. Siamo accolti qui da una simpatica guida. Solo più tardi apprendiamo che questa signora è della famiglia Carlowitz, che possedeva il castello ma dovette venderlo all'attuale proprietario. Tuttavia, vivono ancora qui e si prendono cura del castello.

Arrivo
Autore: Terka Petingerová © gigaplaces.com
Ponte levatoio
Autore: Terka Petingerová © gigaplaces.com

Ponte levatoio

Il fatto che il castello sia più un castello è dimostrato non solo dal fossato, ma anche da un ponte levatoio in legno. Il locale ponte levatoio è originale e tuttora perfettamente funzionante.

Cortile

Nel cortile apprendiamo non solo la passione venatoria della famiglia Carlowitz, ma anche la storia successiva del castello. Il castello era un museo di storia locale, grazie al quale alcuni interni del castello furono svalutati.

Cortile
Autore: Terka Petingerová © gigaplaces.com
Corridoio segreto
Autore: Terka Petingerová © gigaplaces.com

Corridoio segreto

Essendo un vero e proprio castello/castello, Kuckuckstein ha anche un corridoio segreto :)

Logge massoniche

All'inizio del XIX secolo, i massoni si incontrarono su Kuckuckstein.

Logge massoniche
Autore: Terka Petingerová © gigaplaces.com
La storia di Napoleone
Autore: Terka Petingerová © gigaplaces.com

La storia di Napoleone

Il castello è anche associato a un incidente su come Napoleone Bonaparte decise di pernottare qui. Era già strano, perché il castello apparteneva al nemico. Napoleone mangiò e disse: „Accendi bene il castello, domani lo livellerò“. Quindi si lasciò guidare per il castello fino a raggiungere la biblioteca locale, che lo affascinò così tanto che Kuckuckstein alla fine si salvò.

Torre
Autore: Terka Petingerová © gigaplaces.com

Torre

Siamo nella zona della torre. Ora c'è una sala per matrimoni. Lo spazio è restaurato, ci sono dipinti originali alle pareti. La finestra non era originariamente lì – per motivi difensivi. Tuttavia, lo spazio era troppo buio per essere utilizzato, quindi è stata realizzata una finestra nel muro (spessore 3,5 m).

Camino come regalo di nozze
Autore: Terka Petingerová © gigaplaces.com

Camino come regalo di nozze

C'è anche un camino originale nella torre. Il signor Carlowitz ha regalato questo caminetto a sua moglie come regalo di nozze. Ciò è testimoniato da due stemmi scolpiti sul camino.

Applausi l'autore dell'articolo!
Condividilo:

Informazioni pratiche

Grazie!

Sei stato lì? Scrivi una recensione su questo posto

Già valutato 1 viaggiatore

Sei stato lì? Scrivi una recensione su questo posto

Devi essere loggato per inviare una recensione o