Giappone

Tokyo - il centro della città

Dalla mattina alla sera in giro per la metropoli giapponese.

Milan Kment
Lei scrisse 154 articoli e guarda lui/lei 15 i viaggiatori
Tokyo - il centro della città
Inserito: 03.01.2024
Autore: Milan Kment © gigaplaces.com
Adatto a:
Turisti
I viaggiatori
Loro erano li:

Tokyo è la capitale del Giappone dal 1869. È considerata l'area metropolitana più popolosa del mondo. Come altre grandi città internazionali, Tokyo è un luogo che non dorme mai. È un grande dilemma dove vedere qui in un solo giorno. Dipende da ciascuno…

Mercato esterno di Tsukiji

Iniziamo il nostro viaggio attraverso il centro di Tokyo la mattina presto al mercato del pesce di Tsukiji. È una popolare attrazione turistica. Non c'è da stupirsi, si dice che sia il mercato del pesce più grande del mondo, dove oltre 1.500 venditori commerciano ogni giorno e passano 2.400 tonnellate di pesce e frutti di mare.

Mercato esterno di Tsukiji
Autore: Milan Kment © gigaplaces.com

Mercato interno di Tsukiji

Mentre la maggior parte delle persone si concentra sul mercato esterno, non ce ne sono molte nel mercato interno, perché è destinato principalmente ai grossisti e ai ristoratori di medie dimensioni, non ai turisti.

Mercato interno di Tsukiji
Autore: Milan Kment © gigaplaces.com

Zona mercato

Dall'hangar del mercato ittico interno arriviamo all'esterno fino al confine dell'intero mercato. Qui è calmo e ci sono viste speciali di Tokyo.

Zona mercato
Autore: Milan Kment © gigaplaces.com

Mercato esterno di Tsukiji

Stiamo tornando nel vortice del mercato estero. Folle infinite di persone ammirano con gli occhi e con la bocca la variegata offerta di prodotti del mare. Ogni giorno fino a 60.000 persone si ristorano tra le bancarelle e i piccoli ristoranti immersi nel groviglio di viuzze.

Mercato esterno di Tsukiji
Autore: Milan Kment © gigaplaces.com

Incrocio di Shibuya

Attraversiamo la metropolitana verso un altro luogo iconico di Tokyo, uno dei suoi incroci più trafficati, situato nel quartiere Shibuya nella parte sud-occidentale della città. L'attraversamento delle strade, attraverso il quale conducono diversi incroci, è diventato un simbolo del sovraffollamento della metropoli giapponese e allo stesso tempo una destinazione popolare per i turisti, che scattano foto e filmano folle di persone dai vicini grattacieli, che si dirigono attraverso l'incrocio con ogni semaforo verde. L'incrocio si trova proprio accanto alla stazione della metropolitana di Shibuya.

Incrocio di Shibuya
Autore: Milan Kment © gigaplaces.com

Incrocio di Shibuya

E così anche noi ci avventuriamo oltre la vista dell'incrocio verso il ponte di osservazione situato ai piani superiori del centro commerciale Magnet by Shibuya. Per il biglietto d'ingresso ci preparano da bere e ci godiamo la vista dello sciame umano sotto di noi. Presumibilmente, nelle ore di punta, su ogni green passano fino a 2.500 persone.

Incrocio di Shibuya
Autore: Milan Kment © gigaplaces.com

Torre di Tokyo

Il tempo vola, la giornata è breve. Prendiamo velocemente la metropolitana fino al prossimo punto importante, la Tokyo Tower. La struttura è una torre a traliccio ispirata alla Torre Eiffel, dipinta di bianco e arancione. La costruzione iniziò nel giugno 1957, completata nel 1958. La torre è alta 332,9 metri.

Torre di Tokyo
Autore: Milan Kment © gigaplaces.com

Tokio dall'alto

La torre ha due punti panoramici. L'osservatorio principale a due piani (precedentemente noto come „osservatorio principale“) è alto 150 metri, mentre l'osservatorio superiore più piccolo (precedentemente noto come „osservatorio speciale“) raggiunge un'altezza di 249,6 metri. I nomi sono stati cambiati dopo la ristrutturazione dell'osservatorio superiore nel 2018. La torre viene ridipinta ogni cinque anni, il processo richiede un anno per essere completato. La vista è mozzafiato. In lontananza possiamo anche vedere il Tokyo Skytree, un'alternativa più nuova e più alta alla vista della capitale.

Tokio dall'alto
Autore: Milan Kment © gigaplaces.com

Tokio dall'alto

Ammiriamo non solo edifici alti e grattacieli. In lontananza possiamo vedere la zona portuale e sotto di noi, ad esempio, gli edifici scolastici o il Tempio Zōjō-ji, il tempio principale del ramo del Buddismo Jodo Shu.

Tokio dall'alto
Autore: Milan Kment © gigaplaces.com

Ginza

Il sole comincia a calare verso l'orizzonte. Quindi precipitati nel vortice della grande città. Ginza è il quartiere dello shopping, dei ristoranti e dei divertimenti più famoso di Tokyo, con numerosi grandi magazzini, boutique, gallerie d'arte, ristoranti, discoteche e caffè. La maggior parte dei negozi è aperta tutti i giorni della settimana.

Ginza
Autore: Milan Kment © gigaplaces.com

Ginza

Un metro quadrato di terreno nel centro del distretto vale oltre dieci milioni di yen, rendendolo una delle proprietà più costose del Giappone. Una visita è più piacevole nel pomeriggio del fine settimana, quando la via centrale Chuo Dori viene chiusa al traffico automobilistico e diventa una grande zona pedonale. La chiusura della strada dura solitamente dalle 12:00 alle 17:00.

Ginza
Autore: Milan Kment © gigaplaces.com

Ginza

Tra il 1612 e il 1800, l'odierno distretto di Ginza fu il sito di una coniazione d'argento (Ginza significa „zecca d'argento“ in giapponese), da cui il distretto prese infine il nome. Ginza si è sviluppata come quartiere commerciale di lusso dopo il grande terremoto del 1923.

Ginza
Autore: Milan Kment © gigaplaces.com

Shinjuku

Dove altro andare per una serata e una notte se non nel quartiere di Shinjuku. I trasporti pubblici circolano fino a mezzanotte, ma questo quartiere dorme raramente, il che significa che la tua notte non deve finire quando gli ultimi treni lasciano la stazione. E le sale da gioco stanno dando il massimo…

Shinjuku
Autore: Milan Kment © gigaplaces.com

Shinjuku

Al tramonto, Shinjuku si trasforma in una futuristica città al neon con infinite opportunità di intrattenimento notturno. Bar, ristoranti, folle di persone in cerca di divertimento, splendide viste sulla città. E così finisce la nostra intensa giornata a Tokyo.

Shinjuku
Autore: Milan Kment © gigaplaces.com
Applausi l'autore dell'articolo!
Condividilo:

Articoli nelle vicinanze

Distanza 4 km
Giro di Tokio

Giro di Tokio

Distanza 77 km
Zona di Hakone e cascate Joren

Zona di Hakone e cascate Joren

Distanza 83 km
Area di Yamanashi e valle di Koshu

Area di Yamanashi e valle di Koshu

Distanza 86 km
Ajiro, Passo Jukoku

Ajiro, Passo Jukoku

Distanza 90 km
Salita al Fuji

Salita al Fuji

Distanza 93 km
Città di Ito

Città di Ito

Distanza 98 km
Costa di Jogasaki

Costa di Jogasaki

Distanza 99 km
Monte Omuro e dintorni

Monte Omuro e dintorni

Distanza 117 km
Kawazu Nanadaru, Izu Inatori e onsens

Kawazu Nanadaru, Izu Inatori e onsens

Informazioni pratiche

Grazie!

Sei stato lì? Scrivi una recensione su questo posto

Già valutato 0 i viaggiatori

Sei stato lì? Scrivi una recensione su questo posto

Devi essere loggato per inviare una recensione o