Repubblica Ceca

Articolo Levý Hradec

Forte di Přemyslid e la prima chiesa in Boemia

Lei scrisse 214 articoli e guarda lui/lei 11 i viaggiatori
Levý Hradec
Inserito: 17.02.2022
Autore: Martin Javorský © gigaplaces.com
Adatto a:
automobilisti
Famiglie con bambini
Famiglie con passeggino
Gli anziani
Turisti
Escursioni
Loro erano li:

A breve distanza da Praga lungo il fiume Moldava, alla periferia della città di Roztoky, si trova il luogo Levý Hradec, dove un tempo si trovava un insediamento fortificato altomedievale. Probabilmente è la sede originaria del principe Přemyslid Bořivoj I. È quindi il luogo di nascita del cristianesimo in Boemia e il primo centro di potere nello stato Přemyslid.

Hradiště Levý Hradec

Nella prima metà del IX secolo, in una posizione strategica sopra il fiume, sorse un insediamento fortificato slavo. Alla fine del IX secolo fu una delle residenze del primo principe ceco storicamente documentato – Bořivoj I. Questa zona ebbe un ruolo importante all'inizio dello stato ceco e qui fu fondata la prima chiesa cristiana in Boemia.

Hradiště Levý Hradec
Autore: Martin Javorský © gigaplaces.com

La prima chiesa cristiana in Boemia

Dopo che il principe Bořivoj I fu battezzato nella Grande Moravia, fece costruire qui negli anni '80 la prima chiesa cristiana in Boemia, dedicata a S. Clemente. 19.2. Vojtěch Slavníkovec fu eletto secondo vescovo ceco del forte nel 982. La chiesa originale era probabilmente in legno, poi sostituita da una rotonda in pietra. Di essa si sono conservate solo le fondamenta sotto il pavimento dell'attuale chiesa. Klimenta è stata restaurata nel 1940 e, insieme all'intero complesso, è stata dichiarata monumento culturale nazionale.

La prima chiesa cristiana in Boemia
Autore: Martin Javorský © gigaplaces.com

Valy hradiště

A sud-ovest della chiesa sono ancora visibili i resti di un bastione delle mura altomedievali, che coprivano le originarie fortificazioni più antiche.

Valy hradiště
Autore: Martin Javorský © gigaplaces.com

Punto panoramico di Santa Ludmila

Ai margini della chiesa, dietro le mura del cimitero, si trova il belvedere di Santa Ludmila, moglie di Bořivoj. Da qui possiamo godere della vista della parete rocciosa sotto il villaggio di Husinec.

Punto panoramico di Santa Ludmila
Autore: Martin Javorský © gigaplaces.com

Veduta della Moldava

Il villaggio di Husinec e il villaggio di Řež possono essere visti magnificamente dal belvedere. Sulla sponda opposta nella vicina Klecany è documentato un insediamento fortificato altomedievale, considerato il cosiddetto Pravý Hradec

Veduta della Moldava
Autore: Martin Javorský © gigaplaces.com
Applausi l'autore dell'articolo!
Condividilo:

Articoli nelle vicinanze

Distanza 0 km
Prospettive Roztoky - Moldava

Prospettive Roztoky - Moldava

Distanza 7 km
Attraversa Bubeneč fino a Stromovka

Attraversa Bubeneč fino a Stromovka

Distanza 8 km
Una passeggiata nel Nuovo Mondo

Una passeggiata nel Nuovo Mondo

Distanza 8 km
Una passeggiata nel Parco Letna

Una passeggiata nel Parco Letna

Distanza 8 km
Dietro le vetrate della Cattedrale di San Vito

Dietro le vetrate della Cattedrale di San Vito

Distanza 9 km
Una passeggiata nel giardino sui bastioni

Una passeggiata nel giardino sui bastioni

Distanza 9 km
Un tour di piazza Hradčany

Un tour di piazza Hradčany

Distanza 9 km
Una passeggiata al Monastero di Strahov

Una passeggiata al Monastero di Strahov

Informazioni pratiche

Grazie!

Sei stato lì? Scrivi una recensione su questo posto

Già valutato 0 i viaggiatori

Sei stato lì? Scrivi una recensione su questo posto

Devi essere loggato per inviare una recensione o