Pakistan

Tour Concordia - Campo Ali

Strada attraverso la valle delle Vigne

Petr Liška
Lei scrisse 2431 articoli e guarda lui/lei 243 i viaggiatori
Tour Concordia - Campo Ali
Inserito: 10.03.2013
© gigaplaces.com
Loro erano li:
Vogliono andarci:

Gondogoro trekking 6: L'ultima tappa prima di attraversare il Gondogoro la sella è la salita di circa sei ore da Concordia al campeggio Ali nella valle completamente ghiacciata delle Vigne. A poco a poco le crepe sul ghiacciaio bianco come la neve stanno aumentando e la prudenza durante la marcia è più che appropriata. Tuttavia, le splendide viste sul K2, Broad Peak e altri valgono la pena. Ali Camp è solo un piccolo altopiano roccioso circondato da ghiaccio su tutti i lati.

Picco di marmo e K2

Non solo i tramonti, ma anche le mattine a Concordia sono incredibili, soprattutto quando il tempo è bello. Ma non resta che fare le valigie e proseguire fino al campo di Ali nella valle delle Vigne. Il percorso ora è più complicato e anche i guid con i facchini a volte hanno difficoltà a trovare il percorso ideale attraverso piccoli fiumi, fessure e canyon di ghiacciai.

Picco di marmo e K2
© gigaplaces.com

Sfilata di giganti

Forse non c'è punto di vista che non sia interessante intorno a Concrodia.

Sfilata di giganti
© gigaplaces.com

Salita al Ghiacciaio delle Vigne

La cosa più importante è trovare la strada dal ghiacciaio Upper Baltor al ghiacciaio Vigne.

Salita al Ghiacciaio delle Vigne
© gigaplaces.com

Ghiacciaio delle Vigne

Dopo aver scalato il Ghiacciaio delle Vigne il sentiero è più che evidente, ma bisogna sempre fare attenzione alle fessure.

Ghiacciaio delle Vigne
© gigaplaces.com

Panorama del Ghiacciaio delle Vigne

Il sentiero lungo il ghiacciaio sale lentamente – la vista è ancora molto ampia. Man mano che avanza verso le profondità della valle, si chiude gradualmente.

Panorama del Ghiacciaio delle Vigne
© gigaplaces.com

Gruppo di trekking

A causa delle crepe nascoste, è meglio attaccarlo alla corda per sicurezza.

Gruppo di trekking
© gigaplaces.com

Di fronte al campo di Ali

Emerge infine un vallone laterale più piccolo, che risale l'ultima salita alla Forcella Gondogoro. Il campo di Ali è praticamente proprio all'inizio della valle.

Di fronte al campo di Ali
© gigaplaces.com

Al campo di Alì

Il campo di Ali è praticamente su un cumulo di macerie, probabilmente sui resti di una piccola frana.

Al campo di Alì
© gigaplaces.com

Campo Ali (4.958 m slm)

Il campo di Ali è un luogo molto rigido e freddo: solo alcune piattaforme pulite per le tende. Non c'è molto da fare e non c'è umore in quasi cinquemila. Quindi la maggior parte delle persone dorme semplicemente in tenda e riposa sulla dura traversata di tutto il giorno della sella di Gondogoro.

Campo Ali (4.958 m slm)
© gigaplaces.com

Vista dal campo di Ali

La vista delle cime frastagliate non è affatto male.

Vista dal campo di Ali
© gigaplaces.com

Prima serata al campo di Ali

Atmosfera serale piacevole – se puoi dire questo del tuo soggiorno al campo di Ali :-)

Prima serata al campo di Ali
© gigaplaces.com
Applausi l'autore dell'articolo!
Condividilo:

Articoli nelle vicinanze

Informazioni pratiche

Parte dell'itinerario

Articolo: Gondogoro Trek

Su entrambi i lati del ghiacciaio del Baltoro si trova una delle zone montuose più imponenti del mondo. Le montagne del Karakorum… Continua a leggere

Gondogoro Trek
Parte di un gigalista

Lista Giga: Le tappe più belle del trekking di Gondogoro

La regione più bella del Pakistan sono le montagne del Karakoram. Qui troverai anche un trekking mozzafiato sulla sella di… Continua a leggere

Le tappe più belle del trekking di Gondogoro
Grazie!

Sei stato lì? Scrivi una recensione su questo posto

Già valutato 0 i viaggiatori

Sei stato lì? Scrivi una recensione su questo posto

Devi essere loggato per inviare una recensione o